I blu

Per una storia della geofisica italiana

La nascita dell'Istituto Nazionale di Geofisica (1936) e la figura di Antonino Lo Surdo

Authors: Foresta Martin, Franco, Calcara, Geppi

  • Gli autori hanno ricostruito la storia di questa impresa che si sviluppa nello stesso contesto della scuola di fisica romana degli anni Trenta, coinvolgendo molti dei collaboratori e seguaci di Enrico Fermi
  • Fanno da sfondo gli anni del consenso al fascismo, della guerra mondiale e della defascistizzazione, durante i quali virtù scientifiche e debolezze umane di alcuni protagonisti, a partire da Lo Surdo, si evidenziano nel loro stridente contrasto
Show all benefits

Buy this book

eBook $19.99
price for USA (gross)
  • ISBN 978-88-470-1578-4
  • Digitally watermarked, DRM-free
  • Included format: PDF
  • ebooks can be used on all reading devices
  • Immediate eBook download after purchase
Softcover $29.95
price for USA
  • ISBN 978-88-470-1577-7
  • Free shipping for individuals worldwide
  • Usually dispatched within 3 to 5 business days.
About this book

All’inizio degli anni Trenta Guglielmo Marconi, nominato presidente del Cnr per diretta volontà di Mussolini, recepì le richieste di rinnovamento della Fisica terrestre avanzate dai settori più sensibili del mondo accademico e, fra non poche difficoltà e contrasti, avviò la costituzione di un moderno Istituto nazionale di geofisica. L’Italia martoriata da ricorrenti crisi sismiche e vulcaniche necessitava di reti di sorveglianza più efficienti e di un ammodernamento degli studi: l’impresa fu affidata a un fisico affermato, Antonino Lo Surdo, che in pochi anni ebbe la capacità di mobilitare uomini e risorse per il raggiungimento dell’obiettivo.

Basandosi sul ritrovamento di documenti inediti e sull’analisi di pubblicazioni scientifiche dell’epoca, gli autori hanno ricostruito la storia di questa impresa che si sviluppa nello stesso contesto della scuola di fisica romana degli anni Trenta, coinvolgendo molti dei collaboratori e seguaci di Enrico Fermi. Fanno da sfondo gli anni del consenso al fascismo, della guerra mondiale e della defascistizzazione, durante i quali virtù scientifiche e debolezze umane di alcuni protagonisti, a partire da Lo Surdo, si evidenziano nel loro stridente contrasto.

Table of contents (22 chapters)

  • Meteorologia e geofisica

    Martin, Franco Foresta (et al.)

    Pages 1-7

  • Ascesa e declino dell’Ufficio Centrale

    Martin, Franco Foresta (et al.)

    Pages 9-19

  • L’iniziativa del Direttorio del CNR

    Martin, Franco Foresta (et al.)

    Pages 21-28

  • Il ruolo di Guglielmo Marconi

    Martin, Franco Foresta (et al.)

    Pages 29-37

  • L’ING, un nuovo istituto del CNR

    Martin, Franco Foresta (et al.)

    Pages 39-46

Buy this book

eBook $19.99
price for USA (gross)
  • ISBN 978-88-470-1578-4
  • Digitally watermarked, DRM-free
  • Included format: PDF
  • ebooks can be used on all reading devices
  • Immediate eBook download after purchase
Softcover $29.95
price for USA
  • ISBN 978-88-470-1577-7
  • Free shipping for individuals worldwide
  • Usually dispatched within 3 to 5 business days.
Loading...

Recommended for you

Loading...

Bibliographic Information

Bibliographic Information
Book Title
Per una storia della geofisica italiana
Book Subtitle
La nascita dell'Istituto Nazionale di Geofisica (1936) e la figura di Antonino Lo Surdo
Authors
Series Title
I blu
Copyright
2010
Publisher
Springer-Verlag Mailand
Copyright Holder
Springer-Verlag Milan
eBook ISBN
978-88-470-1578-4
DOI
10.1007/978-88-470-1578-4
Softcover ISBN
978-88-470-1577-7
Series ISSN
2239-7477
Edition Number
1
Number of Pages
X, 190
Number of Illustrations and Tables
100 b/w illustrations
Topics