Logo - springer
Slogan - springer

Su Springer - Media - Comunicati stampa | I Premi Nobel 2013 tra gli autori Springer

21 ottobre 2013

I Premi Nobel 2013 tra gli autori Springer

Dieci degli 11 Premi Nobel per la Medicina, la Fisica, la Chimica e l'Economia del 2013 sono autori Springer

BTNews_Nobel_186x142px.png
Dieci degli 11 Premi Nobel per la Medicina, la Fisica, la Chimica e l'Economia del 2013 sono autori Springer.
Dei 12 scienziati ed economisti che hanno ricevuto il Premio Nobel quest'anno ben 11 sono autori di libri e articoli su pubblicazioni Springer. La cerimonia ufficiale dei Nobel si svolgerà il prossimo 10 dicembre 2013 a Stoccolma, nell'anniversario della morte di Alfred Nobel. Ogni vincitore riceverà come di consueto una medaglia, un certificato e un premio in denaro.
Il Premio Nobel per la Medicina o la Fisiologia è stato conferito a Randy W. Schekman, Thomas C. Südhof, e James E. Rothman, per “la scoperta dei processi che regolano il traffico vescicolare, il principale sistema di trasporto delle nostre cellule”. Randy Schekman è autore di un capitolo del volume "DNA Synthesis in Vitro", di vari capitoli delle collane Springer, come l'"Handbook of Experimental Pharmacology and Molecular and Cell Biology Updates", e di diversi articoli su riviste. Thomas Südhof è coautore del volume "Pharmacology of Neurotransmitter Release", pubblicato da Springer. Egli ha anche pubblicato un notevole numero di studi su riviste quali "Diabetologia, the Journal of Neurodevelopmental Disorders" e "Journal of Biomolecular NMR", oltre ad alcuni capitoli su libri Springer. James Rothman è autore di diversi articoli sulla rivista in lingua tedesca "Klinische Wochenschrift", ora chiamata "Journal of Molecular Medicine", e su "Experientia", attualmente "Cellular and Molecular Life Sciences".
François Englert e Peter Higgs hanno vinto il Premio Nobel per la Fisica per la “scoperta teorica di un meccanismo che contribuisce alla nostra comprensione dell'origine della massa delle particelle subatomiche e che recentemente è stata confermata grazie alla scoperta della prevista particella elementare grazie agli esperimenti ATLAS e CMS del Large Hadron Collider del CERN.” Englert ha pubblicato alcuni contributi nei recenti volumi "Springer Quantum Theory: A Two-Time Success Story" e "Quantum Mechanics of Fundamental Systems: The Quest for Beauty and Simplicity", e diversi articoli su riviste come "Foundations of Physics, General Relativity and Gravitation" e sul "Journal of High Energy Physics". Egli è anche autore di diversi capitoli nelle collane Springer. Peter Higgs ha pubblicato alcuni saggi sull'"Ettore Majorana International Science Series" e sull'ex-rivista Springer "Il Nuovo Cimento", che ora è stata integrate nello "European Physical Journal".
Il Premio Nobel per la Chimica è andato a Martin Karplus, Michael Levitt, e Arieh Warshel “per lo sviluppo di modelli multiscala per i sistemi chimici complessi”. Karplus è coautore del manuale "Guide to Biomolecular Simulations". Ha anche pubblicato diversi articoli in riviste quali "Theoretical Chemistry Accounts" e "Journal of Computer-Aided Molecular Design", alcuni capitoli in collane quali "Springer Series in Chemical Physics" e "Springer Series in Biophysics", oltre ad aver contribuito a molti articoli inseriti in diversi volumi. Levitt è autore di numerosi articoli pubblicati sulla rivista open access "BMC Structural Biology" e ha contribuito a numerosi manuali e collane Springer. Warshel è coautore del volume "Computational Approaches to Biochemical Reactivity" e ha anche scritto articoli su riviste come "Photosynthesis Research e JBIC Journal of Biological Inorganic Chemistry". Ha pubblicato contributi su diversi libri come "Principles of Molecular Recognition" e in diverse collane, tra cui "Understanding Chemical Reactivity".
Il Premio Nobel per l'Economia di quest'anno è stato attribuito a pari merito a Eugene F. Fama, Lars Peter Hansen e Robert J. Shiller “Per la loro analisi empirica dei prezzi degli asset”. Lars Peter Hansen ha all'attivo alcune pubblicazioni sulla rivista "Finance and Stochastics". Robert J. Shiller ha contribuito alla stesura di alcuni capitoli del volume "A Reappraisal of the Efficiency of Financial Markets" così come di articoli pubblicati sulle riviste "Current Trends in Economics" e "The Journal of Real Estate Finance and Economics". Sia Shiller sia Hansen sono co-editor della rivista "Springer Annals of Finance".
Complessivamente, più di 200 Premi Nobel nel campo della Medicina, della Fisica, della Chimica e dell'Economia hanno publbicato con Springer e tra di loro figura anche un vincitore del Premio per la Pace.
Contatto: Folco Claudi, tel. +39 02 54259749, Folco.claudi@springer.it